mercoledì 2 gennaio 2013

Epifania del Signore - anno C: Salmo 72,13


Salmo 72,13
CEI (Il Re-Messia) abbia pietà del debole e del misero e salvi la vita dei miseri
TILC avrà pietà del debole e del povero e salverà la loro vita
NV Parcet pauperi et inopi et animas pauperum salvas faciet

Efesini 3,5-6 (Tutte) le genti sono chiamate, in Cristo Gesù, a condividere la stessa eredità, a formare lo stesso corpo e ad essere partecipi della stessa promessa per mezzo del Vangelo.

Cassiodoro: "Avrà pietà di quanti sono schiavi di qualche peccato. Anche gli eletti hanno bisogno di perdono".

Guardando a Cristo, ogni uomo si scopre perdonato tra i perdonati, chiamato fra i chiamati, membro di un corpo unico, fratello universale.


Nessun commento:

Posta un commento