sabato 7 dicembre 2013

III domenica di avvento, anno A: Salmo 146,9

Ruminare i Salmi - Salmo 146 (Vulgata / liturgia 145),9:

CEI il Signore protegge i forestieri,
sostiene l’orfano e la vedova
NV Dominus custodit advenas,
pupillum et viduam sustentat

Giacomo 5,7: Siate costanti, fratelli miei, fino alla venuta del Signore. Guardate l’agricoltore: egli aspetta con costanza il prezioso frutto della terra finché abbia ricevuto le prime e le ultime piogge.
Matteo 11,5: Ai poveri è annunciato il Vangelo.

Teodoreto: Queste parole si realizzano in Gesù, mandato a portare ai poveri la Buona Notizia della salvezza.

Stranieri, orfani e vedove sono gli ultimi, i poveri. Il seme della Buona Notizia evangelica, seminato nella terra della nostra povertà, produce nella costanza il prezioso frutto della salvezza.


Nessun commento:

Posta un commento