giovedì 8 gennaio 2009

Una riflessione per i "single"

Recita il Talmud: "Nessun uomo può dormire solo in casa; chiunque dorme solo in casa sarà preso dai demoni". In effetti, credo che sia una condizione innaturale. Perciò chi è in tale situazione deve predisporsi a entrare nella notte con la preghiera. Il che, del resto, vale per tutti.

Nessun commento:

Posta un commento